News

I migliori film che mettono di buon umore

By Marzo 25, 2020Aprile 24th, 2020No Comments

Hai bisogno di cambiare umore? Vuoi abbandonare la negatività che ti circonda da giorni? Ma sopratutto hai voglia di qualcosa che ti stimoli momenti di piacevole positività e motivazione verso il futuro? Ho pensato per te ad una lista coi migliori film che mettono di buon umore 😉

10 film motivazionali per darti quella carica in più e stimolare il pensiero positivo!

In questo difficile periodo, ma anche più in generale nella vita, è importante non lasciarsi sopraffare dal cattivo umore e dalla negatività. La soluzione che ti propongo non ha grandi controindicazioni e non vi sono riscontri negativi in caso di dosaggio eccessivo. 🙂

Non vedi l’ora di scendere sotto giusto?

Andiamo subito al sodo allora! Ecco per te una lista con i migliori film capaci di ispirare sensazioni positive, di dar una carica di autostima, e di cacciar via i pensieri negativi, regalandoti delle ore di piacevole evasione.

film motivazionali

1. Whiplash

Andrew Neiman (Miles Teller), è un aspirante batterista jazz, che riesce ad essere ammesso alla prestigiosa classe del temutissimo Terence Fletcher (J.K. Simmons), insegnante di una delle più importanti accademie musicali di New York. Quello che sembrerebbe esser un primo traguardo verso una grande carriera si rivela essere il primo passo verso una salita professionale al l’eccellenza fatta di tanti inciampi e umiliazioni. Whiplash vinse tre Oscar e un Golden Globe.

2. Il treno per il Darjeeling

Adrien Brody, Owen Wilson, Jason Schwartzman sono tre fratelli che intraprendono un viaggio in treno verso Darjeeling, in India. L’intento dei tre fratelli è quello di cancellare gli egoismi, le rivalità tra di loro e ritrovare l’armonia. La realtà modificata da uno dei tre sarà ben diversa, e il viaggio si trasformerà in un’avventura inaspettata. Colonna sonora molto valida e d’ispirazione consigliata per i vostri momenti di riflessione.

3. Il favoloso mondo di Amelie

Il film racconta la storia di Amelie, una giovane ragazza parigina che lavora come cameriera al “Cafè des 2 Moulins” a Montmartre. Amelie vive in un mondo tutto suo, è traumatizzata dalla morte della madre, e dagli atteggiamenti del padre nei suoi confronti: ora si concentra e ci ricorda di dare importanza alle piccole cose, a quei dettagli che sfuggono ai più.

Amelie ci ricorda che per trovare la felicità, a volte basta incominciare a far felici gli altri…

4. I sogni segreti di Walter Mitty

Film del 2013 che racconta la storia di trasformazione di Walter Mitty (Ben Stiller), un gestore di negativi della rivista Life. Non ha mai avuto il coraggio o il tempo per vivere una propria vita al di fuori degli ambienti dell’ufficio, al di fuori della sua routine ma si è sempre rifugiato nei propri sogni, lasciandoli tali. Walter sogna avventure ad occhi aperti, e ha una cotta segreta per la sua collega Cheryl (Kristen Wiig). A sorpresa, la notizia della possibile chiusura della rivista lo stimola a intraprendere un’avventura che lo porterà a scoprire l’eroe che non sapeva di poter essere.

5. Up

La storia di Up è semplicemente fantastica, un insegnamento unico che ci ricorda che non è mai troppo tardi per esser felici. La felicità non ha scadenza.

Una storia che vede un burbero vecchietto ormai vedovo, compiere il viaggio di una vita insieme ad un gioioso ragazzino, solcando i cieli del mondo con una casa sollevata da centinaia di palloncini.

6. Mangia Prega Ama

Elizabeth Gilbert (Julia Roberts) è una scrittrice di New York che vive in modo relativamente ordinario: un matrimonio stabile, un bel appartamento e una carriera in rampa di lancio. Tuttavia nel suo profondo prova uno smisurato senso di insoddisfazione. La soluzione? Mettersi in standby, viaggiare e scoprire il mondo!

7. Little Miss Sunshine

Una famiglia bizzarra è il contesto in cui si trova Olive. La ragazza ha un padre che tiene corsi di notevole insuccesso, il nonno è un eroinomane, lo zio è un aspirante suicida, il fratellastro pare aver perso la parole mentre la madre cerca in ogni modo di mantenere insieme e unita la famiglia. Olive in tutto ciò ha un sogno: partecipare alle finali di Miss California. Purtroppo vivendo in New Mexico insieme alla sua famiglia non ha altra scelta che saltare sul vecchio furgone scassato e percorrere tantissimi chilometri in un tempo limitatissimo. Chissà come andrà a finire? La storia di Olive è dolcissima con un finale unico ed entusiasmante.

8. L’Attimo Fuggente

Siamo alla fine degli anni Cinquanta, all’interno dell’Accademia Welton, un prestigioso collegio sorretto da capisaldi come disciplina, tradizione, onore ed eccellenza.

Intorno a questi spazi si sviluppa una narrazione la cui struttura è quella tipica di un regime oppressivo in cui alcuni personaggi cercano una modalità di liberazione attraverso l’aiuto di un nuovo elemento, un visionario, un eroe che arriva nell’ambiente stravolgendone le regole. Sconvolgendo come un uragano le vite dei ragazzi che frequentano l’importante istituto. La scossa del Professor Keating, interpretato da uno straordinario Robin Williams, riesce a inculcare negli studenti un nuovo modo di osservare le cose, un nuovo modo di viverle ed assaporarle. Per leggere la recensione completa visita il link!

9. Inside Out

Inside Out è uno degli ultimi film targato Pixar. Un film che parla di inconscio, di isole della personalità, di ricordi che scompaiono col passare del tempo e della maturazione dell’essere umano. Ma forse in fondo meglio così… i bambini devono stupirsi e divertirsi, non pensare ai significati in profondità di ciò che guardano.

È giusto lasciare ai grandi le cose da grandi, del resto si è bambini una volta sola.

Al link trovate la recensione completa! 😉

10. Tra le nuvole

Ryan Bingham (George Clooney) è un apatico e instancabile tagliatore di teste. A causa del suo lavoro passa gran parte del suo tempo in volo, tra le nuvole, non riuscendo mai ad avere una sistemazione stabile e costruire legami sentimentali importanti. Ciò avviene fino a quando la tecnologia si inserisce nella sua vita e nella vita aziendale: la company decide che ora si può licenziare via webcam. Nel frattempo Ryan entra in contatto con una giovane apprendista molto determinata…

Tra le nuvole è un film motivazionale del 2009 che invita lo spettatore a riflettere su di sé, a fermarsi , a riflettere su cosa conti davvero nell’esistenza.

E tu... quale film guardi per metterti di buon umore, per stimolare il pensiero positivo e motivarti?

Scrivilo qui sotto nei commenti. Saremo lieti di recensirlo! 😉

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!