x

x

Skip to main content
Personaggi

Millie Bobby Brown, Undici di “Stranger Things” adesso è la più ricercata di Hollywood

By Luglio 10, 2022No Comments

Millie Bobby Brown

Ho due mani: una per me, una per le altre persone.

📆  nata il: 19/02/2004
🇪🇸 a Marbella, Spagna (ma 🇬🇧)
🎥  attrice
CHI è Millie Bobby Brown?

Sono bastate solo quattro stagioni della serie cult “Stranger Things” per renderla una delle giovani attrici più ricercate di Hollywood e di cui sentiremo parlare a lungo. Classe 2004, la giovanissima Millie Bobby Brown è nata a Marbella da genitori inglesi che lì avevano un ristorante. Quando era piccolissima, proprio loro si accorsero che la bimba aveva problemi di udito. Con gli anni, questi l’hanno portata quasi ad essere sorda ad un orecchio. All’età di 4 anni, si è trasferita a Bournemouth, in Inghilterra e, quando ne aveva 7, tutta la famiglia si è stabilita ad Orlando, in Florida, dove la ragazza ha iniziato a inseguire il suo sogno: quello di diventare attrice.

I primi lavori e la svolta con “Stranger Things”

Millie Bobby Brown, Undici di “Stranger Things” adesso è la più ricercata di Hollywood

Nel 2013, partecipa ad alcuni provini e subito viene scritturata per la parte di Alice nella serie tv della ABC “C’era una volta nel Paese delle Meraviglie”, seguita da un’altra serie, “Intruders”(2014), dove aveva il ruolo di Madison per poi apparire anche in “NCIS – Unità Anticrimine”, “Modern Family” e “Grey’s Anatomy”. La svolta arriva nel 2015 con “Stranger Things”, la serie Netflix di Matt e Ross Duffer, dove ha il ruolo di Undici, una giovane con abilità psicocinetiche e telepatiche, pilastro fondamentale di tutte le quattro stagioni andate in onda finora. Dal 2016, la serie inizia la sua galoppata verso il successo mondiale e Millie Bobby Brown diventa la più giovane attrice di serie tv ad essere candidata ai SAG Awards e agli Emmy. Nel 2017 diventa anche ambasciatrice di buona volontà dell’UNICEF e, l’anno successivo, la rivista TIMES la menziona addirittura nella lista delle 100 persone più influenti al mondo e prende parte a vari video musicali tra cui “Find Me” dei Sigma, “Girls like You” dei Maroon 5 e “In My Feelings” di Drake.

“Godzilla II” e gli altri film per il grande schermo

L’esordio al cinema avviene nel 2019 quando Michael Dougherty la vuole per il ruolo di Madison Russell, figlia della paleobiologa Emma Russell (Vera Farmiga) in “Godzilla II – King of the Monsters” che incassa in tutto il mondo ben 385 milioni di dollari. Nel 2020, invece, è protagonista assoluta di “Enola Holmes”, nel ruolo della scaltra detective, sorella minore del leggendario Sherlock Holmes. Il film è tratto dai libri di Nancy Springer e su Netflix risulterà essere il secondo più visto del 2020. Nel 2021, torna nei panni di Madison Russell in “Godzilla vs Kong”, stavolta diretto da Adam Wingard, che incassa 467 milioni di dollari e diventa il primo successo commerciale post pandemia.

I 5 film in cantiere e “Stranger Things 5”

Millie Bobby Brown, Undici di “Stranger Things” adesso è la più ricercata di Hollywood

Il successo del ruolo di Undici le ha aperto le porte della Hollywood che conta e, infatti, la Brown è contesa da decine di registi ed è una delle giovani artiste più pagate in assoluto. Cosa bolle allora in pentola? In cantiere per lei ci sono ben 5 film. Il primo è il sequel “Enola Holmes 2”, diretto da Harry Bradbeer, che dovrebbe uscire nel corso del 2022 e che la vedrà recitare al fianco di Henry Cavill e Helena Bonham Carter. Il secondo è “Damsel”, la favola fantastica di Juan Carlos Fresnadillo, che la vedrà nei panni della Principessa Elodie alle prese col sacrificio ad un drago contro cui dovrà combattere. La terza pellicola è “The Girls I’ve Been”, tratto dal romanzo di Tess Sharpe. Millie Bobby Brown è Nora O’Malley, una giovane che ha vissuto le vite di mille ragazze dato che sua madre è la regina delle truffe. Quando la donna deciderà di cambiare vita, Nora si ritroverà a lavorare in banca dove sarà presa in ostaggio da un gruppo di delinquenti. In quella situazione dovrà rispolverare tutte le abilità apprese da sua mamma per mettersi in salvo. Il quarto film s’intitola “The Electric State” ed è diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo. Nella pellicola, l’attrice avrà il ruolo di un’adolescente orfana che attraverserà l’America, accompagnata da un misterioso robot e un eccentrico vagabondo, alla ricerca di suo fratello minore. Con lei ci sarà Chris Pratt. L’ultimo film è “The Thing About Jellyfish”, per la regia di Wanuri Kahiu. Stavolta sarà nei panni di Suzy, un a ragazza che ha person la sua migliore amica, abile nuotatrice inspiegabilmente anngeata. La giovane indagherà sulla sua morte, in un viaggio pericoloso e con qualche zona d’ombra da dissipare. E “Stranger Things 5”? Per adesso si sa che le riprese inizieranno nel corso del 2023 e che le puntate (più brevi) potremo vederle nel 2024. Non parliamo della trama perché saremo costretti a fare spoiler, ma sicuramente Undici sarà nuovamente protagonista delle avventure di Hawkins e del Sottosopra.

Lascia un commento