News

I 10 migliori film tratti da libri

By Gennaio 10, 2020Aprile 24th, 2020One Comment

Il cinema ha da sempre trovato una fonte di infinita ispirazione nei libri. Questa lista esamina i film basati sui libri, che siano romanzi o saggistica poco conta, l’importante è che ti abbiano fatto venir voglia di leggere il libro… lasciandoti un interrogativo: “è meglio il film o il libro?”

Dalle pagine del libro alla pellicola: perché?

Sono centinaia i film tratti dai libri. Ogni volta che esce un nuovo film basato su un libro si aprono dibattiti continui su come il cinema non sia originale, non sappia più scrivere e creare le proprie storie. La risposta è semplice: queste storie sono già scritte e Hollywood, Cinecittà, o Bollywood hanno i mezzi per dar loro vita, a volte persino meglio di quanto non possa fare la tua immaginazione!

libro di harry potter

I nostri 10 migliori film tratti da libri

10. Il Silenzio degli Innocenti

Nel 1991 Jonathan Demme porta in scena Il Silenzio degli Innocenti, con Jodie Foster e Anthony Hopkins. Il film che divenne un cult nel suo genere inquietante si basa sull’omonimo romanzo di Thomas Harris. Nel 1992 il film si aggiudicò ben cinque statuette alla cerimonia degli Oscar, un successo che rese immortale il film e i suoi interpreti.

9. Via col vento

Via col vento è un classico del 1939, fu diretto da Victor Fleming. Ben pochi sanno che il film è una trasposizione dell’omonimo romanzo di Margaret Mitchell (1936). Le vicende raccontate interessano il sud degli USA e ci mostrano un’America pronta alla rinascita dopo le guerre di secessione.

8. Schindler’s List

In questa speciale classifica troviamo un altro film diretto da Steven Spielberg, siamo nel 1993, e Liam Neeson, Ben Kingsley e Ralph Fiennes ci mostrano dei terribili momenti legati alla Shoah. Il film è tratto dal romanzo La lista di Schindler, scritto da Thomas Keneally e basato su una storia vera, quella di Oskar Schindler. Il film ricevette 12 nomination agli Oscar e ne vinse 7, tra cui miglior film e miglior regia.

7. Shining

Quando due menti geniali si uniscono il risultato non può che essere un capolavoro. Ciò vale per Shining, film del 1980 diretto dal maestro Stanley Kubrick che, ispirato da Stephen King, ha dato nuova vita al testo originale del libro, dandone una nuova visione filmica e artistica. Jack Nicholson accompagna lo spettatore in questo inquietante mondo che ha tratti si interseca con la narrazione del romanzo. Film e libro: così uguali ma così diversi.

6. Jurassic Park

Film portato nelle sale dal grande Steven Spielberg nel 1993. In pochi sanno che l’intera storia è basato dall’omonimo romanzo scritto da Michael Crichton. Spielberg ebbe il fiuto nel 1990 di acquistare i diritti del libro ancor prima che questo fosse pubblicato, lo stesso autore del romanzo fu ingaggiato per l’adattamento cinematografico. Un vero mago!

5. La saga di Harry Potter

Harry Potter è la saga cinematografica con il maggior incasso della storia, pari a 7.7 miliardi di dollari. È stata un successo planetario che ha accompagnato bambini e ragazzi per oltre un decennio; da La Pietra Filosogale (uscito nel 2001) a I Doni della Morte – parte 2 (2011).

Facile da dire che tutta la serie cinematografica fantasy si basa sui romanzi di J. K. Rowling.

4. La trilogia de Il Signore degli Anelli

L’intera trilogia de Il Signore degli Anelli diretta da Peter Jackson si basa su uno dei più grandi capolavori del genere fantasy mai scritti, ovvero l’omonimo romanzo scritto da J. R. R. Tolkien. La saga filmica che ha fatto incetta di premi Oscar tra il 2001 e il 2003 si compone da Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello, Il Signore degli Anelli – Le due torri e Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re.

3. Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato

Il film uscì nelle sale nel 1971, diretto da Mel Stuart. L’intera storia è tratta dal romanzo di Roald Dahl, La fabbrica di cioccolato. È curioso notare come molti romanzi siano poi divenuti famosi grazie alla trasposizione cinematografica, come se fosse un legame inscindibile con benefici comuni tra libro e film. Il film con protagonista Gene Wilder divenne nel corso del tempo un clut movie, tanto da essere inserito nella lista dei migliori cult movies da Entertainment Weekly.

2. Forrest Gump

Forrest Gump è stato un successone capace di entrare nella storia del cinema. Il film  diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Tom Hanks uscì nel 1994. In pochi sono a conoscenza dell’origine del film, appunto tratto dall’omonimo romanzo di Winston Groom del 1986. Il film è incentrato a raccontare la vita di Forrest Gump, un ragazzo con un deficit cognitivo. Nato negli Stati Uniti d’America a metà degli anni quaranta, tramite a una serie di fortunate coincidenze, Forrest divenne testimone di alcune dei più importanti fatti della storia americana.

1. Il Padrino

Il Padrino è un classico del cinema, un film talmente forte nella nostra cultura che ci ha fatto dimenticare della sua origine: un romanzo scritto da Mario Puzo proprio dal titolo Il Padrino.

Nel 1972 (anno di uscita) il film incassò oltre 130 milioni di dollari. Divenne un fenomeno di massa che rese immortale Don Vito Corleone e, purtroppo per noi, il suo legame alla mafia italiana.

E per voi quali sono i migliori film basati sui libri?
Lasciateci un commento per la vostra opinione! 😉

Join the discussion One Comment

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!