News

Spoiler Time per Avengers Endgame: analisi e curiosità

By Aprile 25, 2019 Maggio 7th, 2019 No Comments

10 Curiosità

in Avengers Endgame

Avengers: Endgame è molto più di un cinecomics, rappresenta il punto di chiusura di un mondo aperto 22 storie fa. Scopriamo insieme i 10 momenti e le top curiosità che hanno segnato il film.

avengers-endgame-nuovo-poster

1. Thor – il Grande Lebowski

Ogni personaggio affronta in modo diverso la perdita dei propri cari e dei propri amici. C’è chi diventa vittima della rabbia, chi si dedica totalmente al lavoro cercando un equilibrio, chi rassegnato prova a pensare al futuro. E poi arriva la speranza, anche accettare la speranza comporta sofferenza, riflessione, paura, e il riconfrontarsi con una nuova possibile perdita. Ma per qualcuno la cosa è ancor più diversa.

Il Thor cinematografico sta attingendo sempre più alla verve umoristica che ha in alcune saghe fumettistiche, ormai è un vero comico tra i Vendicatori. Nella prima scena in cui appare trascorsi i 5 anni dallo snap lo troviamo alcolizzato e ingrassato con mega panzone in vista. Nel finale del film anziché ripotare Asgard ai suoi antichi splendori, trova giustamente più normale unirsi alla banda comica dei Guardiani della Galassia.

thor ingrassato

2. Topolino salva il mondo

Alla fine di Ant-Man and the Wasp troviamo Ant-Man bloccato nel regno quantico, impossibilitato ad uscire per via della scomparsa di Pym. 5 anni dopo sarà un curioso topo per sbaglio a riattivare il meccanismo e riportare tra noi Scott Lang. Che sia un omaggio a Disney?

3. Hulk spacca… poco

Hulk torna (dopo esser sparito all’inizio di Infinity War), torna come scienziato dall’animo gentile, privo di tutto il pathos che ha sempre caratterizzato il personaggio. In Endgame è un simpatico omone verde che fa selfie con i fans e sì, dai… spacca un po’ di meno del solito!

hulk endgame

4. Ci vedo doppio!

Poco importa se nel film la Nebula del presente combatte contro la Nebula del passato! La scena che più fa esaltare gli occhi è quando Captain America combatte contro se stesso. Il momento non dura molto, ma tanto basta per esaltare i fan di Steve Rogers.

5. Un’anima per un’anima

Vedova Nera e Occhio di Falco sono sempre stati grandi amici. Uno dei momenti più dolorosi e inaspettati è quando scoprono della necessità di un sacrificio per ottenere la Gemma dell’Anima. I due vendicatori pur d’impedire all’altro di buttarsi dal dirupo combattono  duramente, ma alla fine a tuffarsi è Natasha. Clint ha una famiglia che lo aspetta.

6. «Chiunque impugni questo martello, se ne sarà degno, possiederà il potere di Thor.»

Bolgia, caos, difficoltà. Ad un certo punto però vediamo Captain America finalmente a sollevare il Mjolnir e a usarlo assieme al suo scudo. standing ovation in sala per il Capitano ed il suo grande momento epico.

7. Girl Power

Ad un certo punto della battaglia vediamo in sequenza tutte le super eroine del MCU dare spettacolo e sbaragliare i nemici.  Se a qualcuno è sembrata una scena forzata e ostentata… beh è perché lo è. È un messaggio talmente esplicito.

8. Tributo a Stan Lee

L’ultimo cameo nell’Universo Cinematografico Marvel di Stan Lee è una grande emozione. Il leggendario fumettista si mostra negli anni ’70 ai tempi di Howard Stark, mentre appare ringiovanito coi baffi neri.

9. Io sono… Iron Man

“Io sono ineluttabile” “E io sono… Iron Man”. Tony Stark ha un’unica possibilità di vincere,  è lui stesso che indossa il Guanto e usa le Gemme dell’Infinito, per far sparire nel nulla tutti i nemici, Thanos compreso. Atto epico che purtroppo finisce per sfiancare il corpo di Stark, che sacrificandosi salverà ancora una volta il mondo. È proprio Iron Man che apre e chiude la saga dell’infinito iniziata nel 2008 con il suo primo film.

Harley Keener

10. Ecco chi è “quel ragazzo” al funerale di Tony Stark

Funerale di Iron Man: nella sua casa sul lago vediamo essenzialmente tutti i personaggi più importanti dell’UCM, lì radunati per l’ultimo saluto a Tony Stark. Siamo di fronte alla storia dell’Universo Marvel in un breve piano sequenza da lacrime. Tra loro scoviamo un giovane ragazzo… Si tratta di Ty Simpkins, il giovane attore che in Iron Man 3 interpreta Harley Keener e che aiuta Tony!

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!